Nella stazione di sollevamento ad una sola pompa la vasca viene poste nel terreno a livello della condotta. Se necessario la vasca può essere sopraelevata attraverso l’utilizzo di strutture ad hoc.

L’interro viene poi ricoperta con solaio la cui carrabilità dipende dall’uso che deve essere fatto dell’area. Il solaio deve essere comunque dotato di uno o più chiusini per agevolare la pulizia della vasca e la manutenzione del gruppo di pompaggio.

Le modalità di interro e gli accorgimenti tecnici da adottare sono valutati caso per caso da tecnici specializzati. La pompa è montata sul fondo della vasca . E’ consigliabile completare con una valvola di ritegno.

E’ possibile, o addirittura consigliabile, installare anche un ulteriore pozzetto di manovra per agevolare le operazioni di regolazione della portata di rilancio della pompa.

Per prevenire l’intasamento in cui possono incorrere le pompe, e quindi il loro conseguente logorio, è anche consigliabile l’installazione anche una griglia all’ingresso del sistema.

Alcuni componenti di un impianto di sollevamento monopompa

Crescenzi srl

Consulenza

Assistenza e Progettazione di impianti di depurazione acque da parte di tecnici
specializzati, nel rispetto delle norme del territorio in cui si opera.

Richiedi preventivo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego